Esperto, e-learning per lo sviluppo dell'e-procurement del Trentino

Il tema del progetto riguarda l'acquisizione di beni e servizi con il supporto della tecnologia telematica: e-procurement. Nel caso specifico l'intervento ha una valenza particolare in quanto supporta la fruizione della centrale di e-procurement a servizio di tutta la Pubblica Amministrazione trentina; si concentra quindi sulla realizzazione di gare per progetti di innovazione tecnologica, ma si estende anche alle altre tipologie di approvvigionamenti. Inoltre il progetto si pone il fine di diffondere all'interno della Pubblica Amministrazione l'abitudine all'e-learning.

Obiettivi

I tre principali obiettivi di progetto sono:

  • supportare l'avvio e la fruizione della centrale di e-procurement a servizio di tutta la PAT;
  • aiutare il management a comprendere le opportunità che la tecnologia può offrire nella gestione degli acquisti in termini di risparmio, qualità, livelli di servizio e tempi di approvvigionamento. Il caso concreto della centrale di e-procurement permette ai partecipanti di cogliere le potenzialità dell'agire in termini di rete e di pensare in termini di sistema;
  • sviluppare nelle amministrazioni la cultura della formazione a distanza.

Il progetto è cofinanziato dal C.N.I.P.A. (Centro Nazionale per l'Informatica e la Pubblica Amministrazione).

 

Risultati

Il progetto si è concluso a dicembre 2008. Nel menu laterale sono stati inseriti i risultati del progetto, raggiungibili anche da questo link.